AVVISI AGLI UTENTI

AVVISO AGLI UTENTI

SI COMUNICA CHE GLI UFFICI DELL’ARCHIVIO DI STATO DI AGRIGENTO, VIA MAZZINI 185, SARANNO CHIUSI, PER OPERAZIONI DI SANIFICAZIONE E PULIZIA LOCALI
NEI GIORNI 18, 19 E 20 AGOSTO 2021.



MATERIALE ATTUALMENTE ESCLUSO DALLA CONSULTAZIONE PER INTERVENTI ARCHIVISTICI DI DIGITALIZZAZIONE DELL’ISTITUTO

AVVISO ALL’UTENZA

Accesso in Istituto

Si informano i gentili utenti che a decorrere dal 6 agosto 2021,  ai sensi del D.L. 23 luglio 2021, n. 105 e in ottemperanza alla circolare del Segretariato Generale n. 40 del 27-07-2021, l’accesso presso l’Archivio di Stato di Agrigento e la dipendente Sezione di Sciacca sarà consentito,  esclusivamente, previa verifica dei dati, ai soggetti muniti di Certificazione verde  COVID-19  attestante una delle seguenti condizioni:  aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 - essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore - essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.

Si ricorda ai gentili utenti che l’Istituto, dall’inizio dell’emergenza sanitaria, ha applicato tutte le misure necessarie a garantire l’esercizio delle attività in sicurezza.

Per le tutte le  informazioni relative alle modalità di accesso in Istituto si rimanda al regolamento relativo all’organizzazione dei servizi della Sala di studio e di consultazione disponibile sul sito istituzionale  http://www.archiviodistatoagrigento.beniculturali.it/index.php?it/142/sala-studio

Si resta a disposizione per ogni informazione, ricordando che è possibile scrivere all’indirizzo as-ag@beniculturali.it





AVVISO ALL’UTENZA

AMPLIAMENTO POSTAZIONI SALA STUDIO

Si informano i gentili utenti che a decorrere dal 6 luglio 2021 le postazioni disponibili presso la Sede di Agrigento e la dipendente Sezione di Sciacca sono state modificate come segue:
 6 postazioni presso la Sede di Agrigento. 3 postazioni  presso la Sede di Sciacca.
Per le  informazioni relative alle modalità di accesso in Istituto si rimanda al regolamento relativo all’organizzazione dei servizi della Sala di studio e di consultazione disponibile sul sito istituzionale
http://www.archiviodistatoagrigento.beniculturali.it/index.php?it/142/sala-studio  (per la sede di Agrigento)
http://www.archiviodistatoagrigento.beniculturali.it/index.php?it/153/sala-studio  (per la Sezione di Sciacca)
Per ogni informazione è possibile scrivere all’indirizzo as-ag@beniculturali.it




INCARICO DI COLLABORAZIONE




logo ArT you ready

DOMENICA 5 APRILE TORNA IL FLASHMOB DIGITALE DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO DEL MiBACT

L’Archivio di Stato di Agrigento e la dipendente Sezione di Sciacca partecipano, anche questa domenica, al flashmob digitale del patrimonio culturale italiano. Questa volta l’Istituto apre le porte della sede di Sciacca per valorizzare alcune delle testimonianze più preziose che sono state restituite dal Fondo Notarile.

Le immagini proposte sono solo una minima parte della raccolta di pergamene utilizzate, in passato, come materiale per la legatura di registri e bastardelli.

Le “pergamene di riuso” consegnano al presente frammenti di grande rilevanza per gli studi sul documento antico e sulle scritture e costituiscono un’ importante fonte di ricerca per studi specialistici, quali quelli legati alla comunità ebraica di Sciacca.  

Con queste immagini inizia l’approfondimento sul patrimonio della Sezione di Sciacca, la cui esistenza è legata storicamente proprio alla rilevanza della documentazione notarile custodita.

Vi auguriamo buona visione.

                                                                                                      Il Direttore dell’Archivio di Stato di Agrigento

                                                                                                                       Dott.ssa Rossana Florio






2 aprile 2020  Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo

2 aprile 2020  Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo


L’Archivio di Stato di Agrigento, nel ricordare l’importanza di sostenere ogni iniziativa  volta ad accrescere l’accessibilità e l’inclusione sociale e a sensibilizzare sui temi della disabilità, partecipa alla Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo con un tocco di blu restituito da un frammento di pergamena, proveniente dal fondo notarile della Sezione di Sciacca, nella cui decorazione emerge il blu come colore dominante dei racemi.

Oggi per ricordare, ogni giorno per costruire consapevolmente percorsi inclusivi e accessibili.

Il Direttore dell’Archivio di Stato di Agrigento

Dott.ssa Rossana Florio





#iorestoacasa

#iorestoacasa

Nell’ambito della  campagna MIBACT #iorestoacasa continua la proposta dell'Archivio di Stato di Agrigento  relativa alla cartografia storica della raccolta “Piante topografiche, geometriche e progetti (sec XIX)”.

Dopo le “Memorie del paesaggio”  e le immagini dello “Spazio costruito”, si apre una finestra sullo Spazio agricolo




#iorestoacasa

#iorestoacasa



L'Archivio di Stato di Agrigento aderisce alla campagna MIBACT #iorestoacasa  offrendo al pubblico la possibilità di fruire online di una parte importante e significativa del proprio patrimonio: la cartografia storica della raccolta “Piante topografiche, geometriche e progetti (sec XIX)”.

Dopo le “Memorie del paesaggio” l’Istituto vuole offrire spunti di riflessione sulla cartografia storica dedicata all’architettura, ai progetti, ai disegni e alle immagini dello “Spazio costruito”.





logo ArT you ready


DOMENICA 29 MARZO “ART YOU READY?”, IL FLASHMOB DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO

 Anche l'Archivio di Stato di Agrigento partecipa al flashmob fotografico del patrimonio culturale italiano organizzato da MiBACT e IgersItalia, l'Associazione nazionale che rappresenta e tutela gli appassionati e i professionisti specializzati nella produzione di contenuti digitali.

Uno sguardo su alcuni spazi dell’Istituto, su alcuni documenti, su alcune modalità di esposizione, nell’attesa di riprendere le attività ordinarie e di allestire le nuove mostre documentarie programmate.

ART YOU READY? DOMENICA 29 MARZO IL FLASHMOB DEL PATRIMONIO CULTURALE ITALIANO ORGANIZZATO DAL MiBACT E DAGLI IGERS ITALIANI.

#artyouready

AVVISO CHIUSURA STRAORDINARIA UFFICI PER SANIFICAZIONE

Si informa che questo Archivio e la dipendente Sezione di Sciacca, rimarranno chiusi nei giorni di giovedì 19 e venerdì 20 marzo 2020, per consentire un intervento di disinfezione/prevenzione straordinaria in materia di "Misure di contenimento COVID-19".

Si invita pertanto ad usare i canali di comunicazione:

email: as-ag@beniculturali.it

Posta certificata: mbac-as-ag@mailcert.beniculturali.it


Nuove disposizioni - 08/03/2020

IL DIRETTORE DELL’ARCHIVIO DI STATO DI AGRIGENTO, VISTO IL DPCM 8 MARZO 2020, ART. 2, LETTERA D, DISPONE LA CHIUSURA DELL’ARCHIVIO DI STATO DI AGRIGENTO E DELLA DIPENDENTE SEZIONE DI SCIACCA FINO AL 3 APRILE P.V.

Direttore Dott.ssa Rossana Florio

PER INFORMAZIONI
Tel. 0922-602400
Email as-ag@beniculturali.it



#iorestoacasa

#iorestoacasa

Uno sguardo d’Archivio

Oggi, 1 maggio 2020, si celebra la Festa del Lavoro. Anche questa ricorrenza sarà diversa dagli altri anni. Dall’inizio dell’emergenza, il lavoro dell’Archivio di Stato di Agrigento e della dipendente Sezione di Sciacca è andato avanti, con nuove forme di organizzazione e nuovi progetti. Durante questo lungo periodo, che ha comportato, purtroppo, la chiusura al pubblico e la sospensione di molte attività programmate, tutto il personale è stato impegnato nel garantire la continuità dell’azione amministrativa e delle attività relative al patrimonio archivistico. Grazie alla collaborazione, all’impegno e al senso di responsabilità di tutti i dipendenti è stato possibile affrontare la situazione emergenziale, senza perdere di vista gli obiettivi prefissati. La dimensione dello smart working e la riorganizzazione del lavoro hanno dato agli Istituti anche l’opportunità di rivedere le strategie di comunicazione e di pianificare diversamente la mediazione culturale del patrimonio.

Nella difficoltà sono stati generati nuovi progetti e percorsi, che connoteranno le attività istituzionali dei prossimi mesi.

Con questo video, che racchiude alcune immagini delle sedi, dei depositi e dei documenti,  si vuole ricordare al gentile pubblico il valore del patrimonio archivistico dell’Archivio di Stato di Agrigento e della Sezione di Sciacca. In attesa che sia nuovamente consentito l’accesso al pubblico e che possano riprendere le attività sospese, vi offriamo..Uno sguardo d’Archivio.

Desidero, inoltre, condividere con i colleghi dell’Archivio di Stato di Agrigento e della Sezione di Sciacca questo Sguardo d’Archivio per ricordare e rinsaldare quell’impegno e quella professionalità che, ogni giorno, dimostrano con il loro lavoro e per ringraziare tutti della collaborazione, sempre certa, senza la quale non sarebbe stato possibile raggiungere nessun obiettivo.  

Il Direttore dell’Archivio di Stato di Agrigento

Dott.ssa Rossana Florio





L’ARCHIVIO DI STATO DI AGRIGENTO IN MOSTRA A MATERA

L’ARCHIVIO DI STATO DI AGRIGENTO IN MOSTRA A MATERA


MATERA 2019 – CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

L’Archivio di Stato di Agrigento partecipa alla mostra documentaria “Quando l’Italia non era unita. Storie e personaggi dagli Archivi di Stato”, Matera - Archivio di Stato - (4 dicembre 2019-1° maggio 2020).

Il 4 dicembre 2019 alle ore 17.00 si inaugura presso l’Archivio di Stato di Matera la mostra documentaria Quando l’Italia non era unita. Storie e personaggi dagli Archivi di Stato, organizzata dalla Direzione Generale Archivi nel quadro delle iniziative per Matera Capitale Europea della Cultura 2019, grazie alla collaborazione di 16 Archivi di Stato, tra i quali l’Archivio di Stato di Agrigento con il prestito di un documento sul Molo di Girgenti.


La mostra, completata da un catalogo e da una parte multimediale, è dedicata alla valorizzazione della documentazione prodotta dagli Stati preunitari in relazione a temi trasversali, quali l’amministrazione della giustizia, la vita economica, la vita quotidiana, la vita culturale, la vita delle donne. L’intento è quello di fornire uno spaccato dell’Italia che, attraverso contratti ad artisti, mappe topografiche, atti di processi, pergamene miniate e, non ultimo, menu in uso nei conventi, svela al visitatore storie talvolta minori ma essenziali per la comprensione globale di un contesto storico che appartiene non solo alla storia italiana bensì a quella europea.


La mostra, che sarà aperta al pubblico fino al 1° maggio 2020, è stata realizzata grazie al contributo del Programma Operativo Complementare di azione e coesione PON 2014-2020, con il sostegno del Segretariato generale del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, l’apporto collaborativo del Segretario regionale per la Basilicata, e con il patrocinio del Comune di Matera e della Fondazione Matera-Basilicata 2019.

3 Dicembre 2019

“Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità”

 

Come stabilito dal “Programma di azione mondiale per le persone disabili” - istituito nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU – la Giornata intende ribadire la trasformazione in atto verso una società aperta e coinvolgente per tutti. Nell’ambito delle proprie competenze il MiBACT sostiene, anche per il 2019, l’iniziativa, promuovendo manifestazioni ed eventi che siano a favore della cultura dell’accoglienza al patrimonio, confermando, con lo slogan “Un giorno all’anno tutto l’anno”,  l’impegno volto ad assicurare a tutti il diritto alla partecipazione e all'accesso ai luoghi e ai contenuti culturali, come sancito dall'art. 3 della Carta Costituzionale e dall'art. 30 della Convenzione ONU, ratificata con Legge n. 18/2009, sui diritti delle persone con disabilità.

Nell’ottica di promuovere il patrimonio archivistico presso un pubblico ampio e diversificato e di favorire la partecipazione e l’inclusione sociale, l’Archivio di Stato di Agrigento il 3 dicembre 2019 aderisce all’iniziativa con una visita guidata in Lingua dei segni italiana presso i depostiti archivistici e la sala studio, in occasione della quale è stato strutturato un  itinerario accessibile, con l’integrazione di diversi canali di comunicazione e l’esposizione di esempi significativi provenienti dai fondi dell’Istituto, tra cui volumi notarili, piante topografiche, mappe, disegni e numerosi documenti che sono testimonianza della storia locale e del territorio.

La visita guidata vuole essere, inoltre, un’occasione di incontro, scambio e studio finalizzata a dare maggiore visibilità alla sordità, alla lingua dei segni, alla ricchezza e alla complessità culturale del patrimonio archivistico e ai temi dell’accessibilità e della partecipazione.

L’evento è inserito nella programmazione della VIII edizione della Biennale "Arteinsieme - cultura e culture senza barriere". Link http://www.museoomero.it/main?p=arteinsieme-2019-elenco-musei&idLang=3





VISITA GUIDATA IN LIS

Si informa che questo Archivio e la dipendente Sezione di Sciacca, rimarranno chiusi al pubblico nei giorni 5 e 6 dicembre 2019, per la disinfestazione dei locali adibiti ad Uffici e depositi.


Avviso Utenza (RIAPERTURA SALA STUDIO_07.11.2019)

COMUNICAZIONE OTTOBRE 2018


AVVISO

Riproduzioni di documenti archivistici effettuata da privati con mezzi propri

Articolo 108, commi 3 e 3-bis, del D.Lgs 22 gennaio 2004, n. 42, come modificati dall'articolo 1, comma 171, lettera a), e lettera b), nn.1), e 2), della L. 4 agosto 2017, n. 124.

Vedi allegati:

CIRCOLARE N. 33/2017 - DGA

ALLEGATO CIRC. 33/2017 - DGA