Mostre

L’ Archivio di Stato di Agrigento, a seguito di accurati lavori di acquisizione, condizionamento, schedatura, studio, inventariazione e restauro, curati dal personale del settore tecnico scientifico, opera per far conoscere e valorizzare i documenti conservati presso l’istituto.

Gli eventi espositivi rappresentano un impegno costante e irrinunciabile dell’ Istituto.

Le mostre organizzate negli anni sono state diverse e significative e realizzate sempre con costante attenzione alla valorizzazione del territorio, di cui le fonti archivistiche sono espressione multiforme, nella consapevolezza che il recupero del passato è elemento fondamentale per la valutazione del presente e per la progettazione del futuro.

Il 2019 si è chiuso con una serie di eventi espositivi organizzati in armonia con il calendario ministeriale e con la partecipazione dell’Archivio di Stato di Agrigento alla mostra documentaria dal titolo “Quando l’Italia non era unita. Storie e personaggi dagli Archivi di Stato”, organizzata dalla Direzione Generale Archivi, presso l’Archivio di Stato di Matera, in occasione delle manifestazioni per Matera capitale europea della cultura 2019.

Il 2020 si apre con l’obiettivo di valorizzare ancora di più il patrimonio archivistico dell’Archivio di Stato di Agrigento, ricordando che nel 2020 la città di Agrigento celebra 2600 anni di storia.

Una parte di questa lunga storia e delle sue varie declinazioni culturali è attestata dal patrimonio archivistico dell’Archivio di Stato di Agrigento e l’Istituto, attraverso gli eventi espositivi programmati e l’opportuna mediazione culturale, restituirà alla collettività parte della propria memoria storica.

Seguite gli aggiornamenti sul Sito istituzionale e sulla pagina Facebook dell’Istituto.